BIOGRAFIA - BIOGRAPHY

Rauber Maria Anabel è nata nella città di Cordoba in Argentina, nel 1984. Da piccola  ha manifestato interesse per il disegno e la pittura.
A dieci anni inizia a frequentare laboratori artistici e all’età di tredici impara a dipingere ad olio con la paesaggista Miriam Crespo, continuando più tardi con l’astrattista Maria Grazia Finocchietti. Nel 2000 riceve la prima Menzione nel “Concorso per nuovi artisti, pittura all’aria aperta” patrocinato dal Comune di Cordoba.
Durante gli ultimi anni del liceo Maria Anabel visita più volte il Cabildo di Cordoba dove si tengono importanti mostre dei grandi maestri della pittura Argentina quali Fader, Quinquella, Spilimbergo. L’evento più importante avviene nel 1999 quando visita l’eccezionale esposizione “Dalì Monumentale”, in cui è possibile ammirare incisioni, bassorilievi, sculture, dipinti e fotografie dell’artista spagnolo Salvador Dalì.
Nel 2002 si trasferisce in Italia, a Torino, dove frequenta il corso di pittura del professore Gianfranco Rizzi presso l’Accademia delle Belle Arti Albertina. L’influenza del artista catalano si rispecchia nei dipinti degli anni accademici, nei quali crea atmosfere da sogno dove tutto ciò che sembra impossibile si realizza: la materia si deforma e svanisce. L'argomento affrontato nella tesi di laurea è “Dali e il Surrealismo”.
La maggioranza dei quadri eseguiti durante i primi quattro anni in Italia, raffigurano la condizione dell’uomo che vive in una crudele realtà, costretto a soffrire, scappare o rassegnarsi. Esprimono la difficoltà d’integrarsi ad una società diversa e rappresentano quella nuova realtà che è oggetto di preoccupazioni e inquietudini.
Dal 2006 la sua ricerca si volta verso una realtà fatta di luce, amore e vita, dipingendo paesaggi, fiori, e scene della vita quotidiana, senza tralasciare l’immaginazione, le visioni surrealiste, e lo studio dei colori.
Nel 2009 si iscrive alla Scuola Internazionale dei Comics di Torino dove studia Animazione durante tre anni, concludendo nel 2012.
Attualmente Anabel vive e lavora in tutta Italia.

    Esposizioni in Europa:

  • 2016 - Collettiva "59° Edizione Pittura estemporanea Paolo Gaidano" Comune di Poirino, Salone Italia.

  • 2016 - "Giovani donne artiste a confronto" Associazione ArtisticaMente, Teatro dei Dioscuri al Quirinale, Roma.

  • 2015 - Collettiva di pittura allo spazio Chiesa S.S. Annunziata, via Po 45 Torino.

  • 2014 - Collettiva di pittura allo spazio Donna Sommelier Europa, Torino.

  • 2014 - Collettiva "Maggio Felliniano - Federico Fellini", Circolo degli Artisti di Torino, via Bogino 9.

  • 2014 - Rassegna concorso "Io espongo", spazio Azimut, Torino.

  • 2011 - Personale. Casa Argentina Volver, Torino.

  • 2011 - Personale. Ossigeno: Sogno di mezz'estate, Soundgarden, Asti

  • 2010 - Rassegna concorso XIII Edizione "Io espongo", Quadrilatero Romano, Torino.

  • 2009 - Personale presso la galleria "My personal gallery", Torino.

  • 2009 - Collettiva "Pintores Noveles" presso l'"Hotel Regina", Parigi.Galerias Fivars.

  • 2009 - Personale presso l'"Alcool, Club Wine & Drinks", Torino.

  • 2008 - Collettiva "Pintores Noveles" Galleria Fivars Monte Pego, Alicante, Spagna.

  • 2008 - Collettiva "EAT, nutrirsi d'arte", Palazzina del Parco della Tesoriera, Torino.

  • 2007 - Collettiva "Colori e sensazioni", associazione InArte, Moncalieri Torino.

  • 2002 - Collettiva “Concorso d´arte, Valsusart giovani V edizione", Comune di Bussoleno.
    Esposizioni in Argentina:

  • 2001 - Personale “Mis primeros viajes”, Legislatura della provincia di Córdoba. Intervista televisiva per Canale 2 di Córdoba.

  • 2000 - Collettiva “Concurso para nuevos artistas, pintura al aire libre", Casona Municipal, Comune di Córdoba. Prima Menzione.

Tutti i diritti riservati - Maria Anabel Rauber - P.IVA: 11102660013 - Torino (IT) 2016